Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Prorogate fino al 13 aprile 2020 le misure di contenimento del contagio Covid-19

Prorogate fino al 13 aprile 2020 le misure di contenimento del contagio Covid-19

In seguito al DPCM del 1 aprile 2020, che proroga fino al 13 aprile l’efficacia delle misure per il contenimento del contagio epidemiologico da Covid-19, il Sindaco di Bassano Elena Pavan ha prorogato fino alla stessa data le ordinanza già adottate e relative a:
- chiusura di parchi, giardini e aree verdi condominiali;
- chiusura di tutti i cimiteri comunali;
- sospensione dei mercati settimanali del giovedì e del sabato mattina, del mercato agricolo della domenica mattina in quartiere Angarano e dei posteggi per la vendita di beni alimentari che si svolgono in area pubblica;
- chiusura del mercato ortofrutticolo al pubblico e apertura per i soli operatori professionali;
- sospensione dell’esercizio dei giochi leciti all’interno degli esercizi commerciali “misti” quali tabaccherie ed edicole.
Rimangono invariate le modalità di chiusura o di accesso contingentato agli uffici comunali già stabiliti l’11 marzo scorso.
In aggiunta, per quanto riguarda i Servizi Demografici (Ufficio Anagrafe e Stato Civile), dal momento che gli unici spostamenti consentiti sono solo quelli per motivi di comprovata necessità,  gli appuntamenti verranno fissati solo per questioni realmente urgenti e agli uffici si dovrà accedere da “Piazzetta delle Poste” dopo aver suonato il campanello ed una persona alla volta.
Per quanto riguarda invece la gestione delle aree verdi di quartiere, proseguiranno le attività di manutenzione e sfalcio dell’erba presso le aree verdi in gestione ai quartieri stessi secondo le modalità operative comunicate direttamente ai presidenti.

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 03 aprile 2020