Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Presentata questa mattina in conferenza stampa la 70° edizione della gara ciclistica Bassano - Monte Grappa

Presentata questa mattina in conferenza stampa la 70° edizione della gara ciclistica Bassano - Monte Grappa

E’ stata presentata questa mattina in conferenza stampa, nella sala Ferracina del Municipio di Bassano la 70° edizione della gara ciclistica “Bassano – Monte Grappa”, prestigiosa competizione riservata ai giovani dilettanti che negli anni ha regalato allo sport delle due ruote autentici campioni internazionali.

“Possiamo vantare tra i vincitori della “Bassano - Monte Grappa” ciclisti in grado di guadagnare 9 Giri d’Italia e 2 Tour de France – ha evidenziato un orgoglioso Felics Zanata, presidente del Veloce Club Bassano 1892, società organizzatrice dell’evento – ed anche se le Olimpiadi quest’anno hanno stravolto i calendari della maggiori gare siamo felici di rilevare che le migliori squadre internazionali e i migliori atleti del momento saranno con noi domenica prossima”.

La partenza è fissata per domenica mattina 29 luglio da piazza Libertà, intorno alle 9.30, ma il via ufficiale si avrà solo qualche centinaia di metri dopo, da viale De Gasperi, dove inizierà un circuito cittadino di 7 chilometri che verrà percorso 10 volte prima di puntare alla vetta del Monte Grappa. Il serpentone toccherà la cima dopo una salita di ben 27 che negli anni si è dimostrata uno dei banchi di prova più duri per il ciclismo giovanile.

Già 150 i concorrenti chiamati al via, ma le iscrizioni potrebbero aumentare, dato che la chiusura è fissata per venerdì sera.

L’Assessore Alessandro Fabris ha sottolineato la grande rilevanza di questa competizione e del Veloce Club Bassano per la città, che proprio nell’ultima ricorrenza di San Bassiano l’ha premiato come migliore realtà sportiva dell’anno: “Trovo particolarmente suggestiva l’ascesa al Monte – ha sottolineato – perché ricorda il sacrificio, il valore e le fatiche di questo sport, quasi d’altri tempi. Non dimentichiamo poi che la società organizza un’altra grande competizione, il trofeo De Gasperi, un’abbinamento organizzativo che la pone tra le miglior in Italia”.

In Municipio erano presenti anche un grande veterano del ciclismo, Cipriamo Chemello, che ha evidenziato come la Bassano – Monte Grappa rappresenti, per i giovani ciclisti, un salto di qualità in grado di proiettarli tra i professionisti, e Federico Campagnolo, che ha illustrato le iniziative musicali promosse per intrattenere il pubblico in attesa dell’arrivo dei ciclisti.

Pubblicato e aggiornato: martedì, 24 luglio 2012