Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Polizia locale – Identificato un automobilista con contrassegno per invalidi falsificato

Polizia locale – Identificato un automobilista con contrassegno per invalidi falsificato

Un’auto in sosta vietata in via Roma e un contrassegno di dubbia provenienza sono stati qualche giorno fa al centro di un controllo della Polizia locale, con risultati che rischiano di costare cari ad un 60 enne residente nel Bassanese.

Un agente in servizio, dopo avere notato la vettura parcheggiata in luogo non permesso, è riuscito a rintracciare il proprietario dell’autovettura e a controllarne i documenti; ha così scoperto che il contrassegno per disabili era intestato ad una donna residente a Gallio, madre dell’automobilista, il quale lo aveva riprodotto tramite uno scanner, plastificato ed esposto sul cruscotto della propria vettura.

L’uomo, proprietario del mezzo, oltre ad essere stato sanzionato per sosta vietata, sarà denunciato per contraffazione di permesso invalidi  ed uso di atto falso.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 07 febbraio 2013