Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Partita la distribuzione delle mascherine alle famiglie bassanesi

Partita la distribuzione delle mascherine alle famiglie bassanesi

Dopo una giornata, quella di ieri, dedicata al confezionamento delle mascherine e alla realizzazione di un accurato piano di distribuzione, è iniziata questa mattina, attorno alle 9, la consegna delle mascherine alle famiglie bassanesi. 

Dopo l’alzabandiera e un minuto di silenzio per ricordare le vittime del Covid—19, i volontari di Bassano Emergenze hanno caricato i loro mezzi per raggiungere i primi undici quartieri cittadini che, tra oggi e domani, saranno interessati dalla distribuzione capillare delle mascherine (Ca’ Baroncello, Campese, Centro Storico, Marchesane, Rubbio, Valrovina, XXV Aprile, Rondò Brenta, San Bassiano, San Marco e San Michele).  

Nei prossimi giorni, la distribuzione proseguirà nei restanti quartieri, arrivando a coprire tutte le famiglie residenti nel Comune. A ciascun nucleo familiare, indipendentemente dal numero dei componenti, sarà consegnato un pacchetto contenente 5 mascherine, accompagnato da una lettera del sindaco Elena Pavan che ricorda le regole da tenere in questo periodo e i servizi attivati appositamente  dal Comune per affrontare l’emergenza Coronavirus.

«L’invito ai bassanesi - commenta l’assessore alla Protezione Civile, Tamara Bizzotto - è ancora una volta quello di avere un po’ di pazienza e di restare a casa. Il mio grazie va ancora una volta ai tanti  volontari e a Bassano Emergenze che da giorni stanno lavorando per consentire a tutte le famiglie della città di avere presto le loro mascherine». 

Pubblicato e aggiornato: martedì, 31 marzo 2020