Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Nuovo intervento della Polizia locale in centro storico

Nuovo intervento della Polizia locale in centro storico

Mercoledì pomeriggio due Agenti della Polizia locale, nell’ambito del servizio di controllo in centro storico, hanno notato una BMW che, provenendo da via Mure del Bastion, aveva svoltato a sinistra in via Marinali, contromano, a forte velocità.

Allarmati dal continuo stridere di pneumatici e dalle repentine accelerate e frenate, gli agenti si sono subito avvicinati e hanno incontrato un 26enne di Bassano del Grappa che, visibilmente trafelato ed impaurito, ha spiegato che l’uomo alla guida della BMW, da lui conosciuto, aveva appena cercato di investirlo per ben due volte.

In quell’istante la BMW compariva nuovamente, ma il conducente, notata la presenza degli agenti, si allontanava imboccando il vicolo Bastion.

Il 26enne ha allora riferito di essere stato più volte minacciato ed anche querelato dal conducente della BMW, del quale forniva le generalità, a causa di un contenzioso per un'auto.

Il giorno dopo il 26enne è andato al Comando per sporgere regolare denuncia-querela nei confronti del conducente della BMW, per tentate lesioni ed altro.

Sentiti alcuni testimoni e visionate la immagini riprese dal servizio di video sorveglianza, il conducente della BMW è stato anche sanzionato per violazione al Codice della Strada.

L’uomo, un 47enne bassanese, ha successivamente consegnato alla Polizia locale copia della denuncia sporta l’8 gennaio del 2019 nei confronti del 26enne, poichè ritenuto responsabile insieme ad altre 2 persone dei reati di truffa e appropriazione indebita.

Pubblicato e aggiornato: lunedì, 26 ottobre 2020