Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Nuova operazione del Comando di Polizia locale

Nuova operazione del Comando di Polizia locale

Qualche giorno fa gli agenti del Comando di Polizia locale sono stati impegnati in una operazione che ha portato alla denuncia presso la Procura della Repubblica per i reati di guida senza patente e simulazione di reato di un cittadino albanese, D.H., 20 anni, residente a Bassano.

Il giovane, intorno a mezzogiorno di giovedì 24 settembre, si trovava alla guida del proprio ciclomotore in viale Vicenza quando, alla vista di una pattuglia di vigili, è scappato abbandonando il mezzo all’altezza del supermercato Famila e dileguandosi all’interno.

Gli agenti hanno controllato il mezzo trovandolo privo di assicurazione e procedendo al suo sequestro.

Nella stessa serata D.H. si è recato al commissariato di Pubblica Sicurezza per denunciare il furto del ciclomotore, sostenendo che gli era stato rubato nel corso della giornata nel garage di casa mentre si trovava al lavoro a Belluno.

Gli agenti hanno verificato l’informazione appurando che nella giornata del 24 settembre D.H. non si era presentato al lavoro.

Convocato presso il Comando di Polizia locale ha ammesso la propria responsabilità riferendo di essersi dato alla fuga in quanto il ciclomotore non aveva ne assicurzione ne revisone e lui non è titolare di patente di guida.

Pubblicato e aggiornato: martedì, 01 ottobre 2013