Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Locali di proprietà comunale: 3 mesi di esenzione del canone di affitto

Locali di proprietà comunale: 3 mesi di esenzione del canone di affitto

Tre mesi di esenzione dal canone d’affitto per gli esercizi commerciali di proprietà del Comune. E’ quanto è stato deliberato dalla Giunta Comunale di Bassano, che ha deciso così di dare un sostegno concreto alle aziende commerciali che, utilizzando locali di proprietà comunale, hanno dovuto sospendere o ridurre la propria attività a causa dell’emergenza COVID-19.

Sette i locali di proprietà comunale interessati dall’iniziativa (Bar “Carlo Bianchin”, Bar Ca’ Baroncello, Bar Monte Crocetta, Bar Stadio Mercante, Bottega “Futuro Antico”, Bottega “Pesce Rosso”, Fioreria Santa Croce) che si vedranno, dunque, esentati dal pagamento dei canoni d’affitto dei mesi di marzo, aprile e maggio 2020 o dallo scomputo dei canoni eventualmente già pagati. Un’operazione, quella approvato dalla Giunta, che costerà alle casse del comune 15.167,10 euro.

«Considerato il perdurare del lockdown disposto dal Governo per fermare il diffondersi dei contagi da Coronavirus e vista l’incertezza sulla cosiddetta fase 2 - spiega l’assessore al Bilancio, Roberto Marin - ci è sembrato doveroso contribuire in questo modo nei confronti di quanti utilizzano spazi comunali. Ci auguriamo ora che la nostra azione possa essere presa d’esempio anche da altri e che possano andare incontro alle difficoltà che oggi molti bassanesi devono affrontare».

Pubblicato e aggiornato: sabato, 18 aprile 2020