Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Incontro tra L'Amministrazione comunale e le associazioni dei consumatori

Incontro tra L'Amministrazione comunale e le associazioni dei consumatori

Terzo incontro questa mattina per l’Amministrazione comunale, che in questi giorni sta ascoltando tutti i portatori di interesse del territorio per raccogliere istanze e suggerimenti finalizzati a superare insieme l’emergenza dettata dal Covid-19 e per capire quali azioni, combinate, possono dare un supporto più forte alla ripartenza.
Affiancata dagli Assessori Stefania Amodeo e Roberto Marin, il Sindaco Elena Pavan ha coordinato una videoconferenza con i rappresentanti dell’Unione Nazionale Consumatori e della Federconsumatori di Vicenza e di Bassano.
“Da tutti i soggetti ascoltati finora sono emerse posizioni interessanti e spunti molto utili per avere un quadro completo sia della situazione attuale che delle misure da adottare nelle prossime settimane e nei prossimi mesi – spiega il Sindaco Elena Pavan – Chi si occupa dei diritti dei consumatori esprime in particolare la necessità di tenere monitorati i prezzi, perché molte sono le segnalazioni relative ad aumenti anche per i beni di prima necessità e per i presidi che dobbiamo indossare per uscire di casa, come guanti e mascherine. Capiamo che in parte sono situazioni motivate da problemi contingenti, ma serve sensibilizzazione e attenzione anche su questi aspetti ”.
L’Assessore Amodeo ha suggerito la stesura di un vademecum per il nostro territorio per la garanzia del consumatore, anche alla luce della diffusione dell’e-commerce e della necessità di tenere alto il livello di fiducia tra imprese e consumatori, mentre l’Assessore Marin ha chiesto alle associazioni di poter approfondire insieme la tematica delle utenze domestiche e non domestiche, dei canoni di affitto per le abitazioni e i negozi, delle imposte locali.
“Ci sono aspetti della ripartenza che incidono direttamente sul bilancio del nostro Comune – sottolinea il Sindaco Pavan – e vogliamo usare gli strumenti che abbiamo a disposizione per poter agire in maniera rilevante in ogni ambito in cui sia possibile. Abbiamo già fissato un calendario fitto di incontri anche per la settimana prossima, da cui mi aspetto altre idee e nuove soluzioni. Ho già avuto modo di dire, ma lo ribadisco con convinzione, che ho grande fiducia nella nostra città e sono sicura che con l’apporto di tutti sapremo ripartire e superare questo momento difficile. Colgo in ogni incontro massima disponibilità da tutti e credo sia un ottimo segnale”.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 16 aprile 2020