Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Incendio della pensilina al Centro Studi - I sospetti si concentrano su un gruppo di giovani studenti

Incendio della pensilina al Centro Studi - I sospetti si concentrano su un gruppo di giovani studenti

Le indagini eseguite sin d'ora per identificare gli autori dell'incendio che intorno alle 13 di ieri ha distrutto una pensilina di proprietà del Comune di Bassano del Grappa nella zona del Centro Studi, si stanno concentrando su un gruppo di giovani che frequentano un istituto superiore situato a breve distanza dal luogo dell'incendio.
Al vaglio dell'Ufficio di Polizia Giudiziaria in questo momento c’è uno zaino contenente un paio di scarpe e altri oggetti, rinvenuto sotto alla pensilina subito dopo lo scoppio dell’incendio. Potrebbe trattarsi di un bene di proprietà di uno degli autori del gesto, che scappando ha dimenticato il suo zainetto.

Si fa strada l'ipotesi che alcuni alunni, usciti anticipatamente da scuola, dopo aver raggiunto la pensilina abbiano appiccato il fuoco ad alcuni manifesti pubblicitari, perdendo subito dopo il controllo delle fiamme, che hanno distrutto la struttura.
I responsabili, una volta identificati, oltre a risarcire il danno dovranno rispondere dell'accusa di incendio doloso e danneggiamento.
Gli autori, o chiunque avesse notizie utili in merito, può contattare il Comando di Polizia Locale di Bassano del Grappa per riferire sull'accaduto.

Pubblicato e aggiornato: martedì, 14 gennaio 2014