Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » I.S.A.C.C. di Bassano del Grappa: nominato il nuovo CdA

I.S.A.C.C. di Bassano del Grappa: nominato il nuovo CdA

Il sindaco Elena Pavan ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Socio Assistenziale “Cima Colbachini”, I.S.A.C.C. di Bassano del Grappa. Nel ruolo di presidente è stato scelto Clemente Peserico, 58 anni commercialista. Al suo fianco, membri del CdA saranno il  dottor Giovanni Meneghetti, il dottor Antonio Iavernaro, il dottor Sergio Gamba e Giuseppe Balestrieri. 

«Per il ruolo di componenti del nuovo CdA delle Case di Riposo cittadine - spiega il sindaco Elena Pavan - abbiamo voluto selezionare persone con comprovata esperienza in ambito amministrativo o socio-sanitario. Una scelta volutamente operata in discontinuità rispetto al recente passato a dimostrazione della volontà di migliorare i servizi oggi in essere e della grande attenzione che intendiamo rivolgere ai nostri anziani, patrimonio prezioso dell’intera comunità bassanese».

Primo obiettivo richiesto dal sindaco Pavan al nuovo Consiglio di Amministrazione,  sarà quello di risolvere le attuali criticità operando contemporaneamente su due fronti: ridare qualità al servizio reso agli anziani e migliorare al contempo il lavoro dei dipendenti, scegliendo di non esternalizzare i servizi ma di aumentare il personale interno.  

«Sappiamo benissimo quanto sia importante far quadrare i bilanci - spiega ancora il primo cittadino - ma non dobbiamo mai perdere di vista il fatto che ci stiamo occupando dei nostri anziani e che quello delle case di riposo è un servizio che in primo luogo deve basarsi sull’umanità». 

«Siamo purtroppo consapevoli - conclude il primo cittadino - di ereditare dal passato una situazione tutt’altro che semplice e con rammarico dobbiamo constatare che non è stata adottata negli anni alcuna azione correttiva capace di contenere i problemi. Sono però certa che il nuovo CdA saprà affrontare e vincere questa sfida. Per questo auguro a tutti i componenti del Consiglio di Amministrazione un buon lavoro, tale da assicurare le migliori cure possibili ai nostri anziani».

Qui di seguito un breve curriculum dei componenti del nuovo CdA: 

Clemente Peserico, 58 anni, dottore commercialista, curatore Fallimentare, revisore legale e revisore dei conti di Enti Locali.  Tra i numerosi incarichi ricoperti, anche quelli di Revisore Unico del “Centro Anziani Villa Aldina –I.P.A.B.” di Rossano Veneto e 

Presidente del Collegio Sindacale dell’ex Azienda Sanitaria dell’Ulss 3 di Bassano del Grappa. 

Giovanni Meneghetti, 66 anni, medico pediatra, già  Direttore Sanitario Responsabile del Presidio Ospedaliero dell' ex Ulss 5 e  Dirigente Medico di Presidio Ospedaliero dell’ex Ulss n° 4  -  Alto Vicentino

Antonio Iavernaro, 64 anni, Medico Cardiologo, Direttore della struttura semplice di Emodinamica e attivo nel volontariato sociale e sportivo

Sergio Gamba, 66 anni, laureato in scienze biologiche, ex responsabile dell’impianto di trattamento rifiuti di Etra, oggi in pensione. 

Giuseppe “Pino” Balestrieri, 62 anni,  ex poliziotto, oggi in pensione, da sempre  attivo nel volontariato cittadino, come nel suo quartiere XXV Aprile, e l’Associazione Nazionale Polizia di Stato di cui presiede la sezione cittadina.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 31 ottobre 2019