Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Festa di San Bassiano – programma di sabato 18 gennaio 2013

Festa di San Bassiano – programma di sabato 18 gennaio 2013

Il vescovo Bassiano, che dal 1509 è il santo patrono di Bassano del Grappa, patrocina dal 1978 anche una cerimonia municipale, affiancatosi alla tradizionale, solenne celebrazione eucaristica nel duomo di S. Maria in Colle. Nel corso degli anni il giorno a lui intitolato - il 19 gennaio - si è andato via via arricchendo di contenuti e di appuntamenti fino ad assumere oggi i connotati di una vera «Festa di san Bassiano» che per il 2014 è anticipata a sabato 18 gennaio.

Ben lontana da ogni ordinaria sagra la «Festa di san Bassiano» rappresenta comunque una sorta di rito collettivo, con diversi momenti articolati nel corso della giornata, in cui la città ha occasione per incontrarsi e ritrovarsi. Fra i diversi appuntamenti si distingue quello fissato per le ore 17:00 in sala Da Ponte (Centro giovanile) quando, per consuetudine ormai ben consolidata, l’Amministrazione comunale e la direzione del Museo civico espongono il riepilogo di un anno di attività, illustrano i programmi in corso di attuazione nel settore dei beni e attività culturali e museali, danno pubblico riconoscimento dei comodati, delle donazioni e dei restauri del Museo Biblioteca Archivio.

Ancora una volta la cerimonia ha il suo momento forte negli spazi dedicati alla consegna dei premi: in ordine di successione quello alla Tesi di laurea dedicata ad un argomento di ambito bassanese, quello intitolato al mecenate Virgilio Chini per una tesi in medicina e quello alla memoria del pretore Riccardo Caccin per una tesi in giurisprudenza, quello dedicato a Valentino Baccin per una tesi in matematica.

Segue la consegna del “Premio San Bassiano” destinato a riconoscere benemerenze cittadine, il premio “Città di Bassano del Grappa” ed infine il premio “Cultura Città di Bassano del Grappa” per segnalare una personalità di formazione culturale bassanese che abbia onorato la città nel campo delle scienze e delle arti. A testimoniare nel tempo la consegna dei premi più prestigiosi resterà ancora una volta la statuetta di San Bassiano, in ceramica dipinta e dorata, nella nuova versione ideata da Francesco Rigon: per il Premio “Cultura Città di Bassano del Grappa” San Bassiano si propone con l’aureola di rito, mentre per il “Città di Bassano del Grappa” il santo appare con la mitria vescovile, così come già visto sugli inviti.

Alle ore 19, in Museo Civico, sarà inaugurata la mostra delle opere donate o lasciate in comodato al Museo, e di quelle restaurate nel corso del 2013.

In occasione della festa della città la mostra “Jodice Canova” allestita in Museo civico offre un’opportunità ai bassanesi: ingresso gratuito dalle ore 17 di sabato 18 e per tutta la giornata di domenica 19 gennaio con il consueto orario festivo 10.30 - 13 e 15 - 18, offerta valida per tutti i residenti a Bassano del Grappa.

info: 0424 519901 info@museibassano.it

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 17 gennaio 2014