Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Contributi per il pagamento delle tariffe del Servizio Idrico

Contributi per il pagamento delle tariffe del Servizio Idrico

Il Consorzio idrico ATO Brenta ha istituito anche per quest’anno un Fondo di Solidarietà destinato a compensare i mancati introiti tariffari derivanti da insolvenze di utenti domestici in disagio socio-economico.

Il fondo è ripartito in quota parte tra i comuni che fanno parte dell’ente, tra i quali Bassano del Grappa, che ha emesso uno specifico bando al fine di individuare gli utenti domestici a cui praticare un’agevolazione nel pagamento delle tariffe del Servizio Idrico, relativamente a bollette scadute o non ancora saldate.

Tra i requisiti richiesti, oltre al fatto di rientrare nella categoria degli utenti domestici e di essere residenti in città, un ISEE non superiore a 7.500 euro riferito al 2011 per il primo semestre e riferito al 2012 per il secondo semestre 2013.

Il bando completo e tutte le informazioni possono essere reperite nel sito www.comune.bassano.vi.it o presso l’URP in via Matteotti 35, aperto dal lunedì al venerdì  dalle 9 alle 12.15 ed il giovedì anche dalle 16 alle 18.30, telefono 0424 519555.

Per  informazioni e chiarimenti inerenti la compilazione della domanda è possibile rivolgersi o telefonare all’Ufficio Servizi Sociali ai numeri 0424 519124 – 121 durante gli  orari di apertura al pubblico: martedì dalle 9 alle 12.45, giovedì dalle 9 alle 12.45 e dalle 16 alle 18.15.

Per il primo semestre del 2012 la scadenza per la presentazione delle domande è il 10 maggio, mentre per il secondo semestre è il 15 novembre 2013.

Le istanze dovranno pervenire all’ufficio Protocollo del Comune di Bassano aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.15 e il giovedì pomerigigo dalle 16 alle 17.30.

Pubblicato e aggiornato: lunedì, 11 marzo 2013