Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Contributi alle associazioni sportive: stanziati 109.400 euro

Contributi alle associazioni sportive: stanziati 109.400 euro

Un aiuto concreto alle associazioni cittadine, per favorire la pratica sportiva tra i bassanesi, è quello arrivato nelle scorse settimane da parte dell’Amministrazione comunale.  

Dopo i 70.000 euro stanziati con il progetto “Benessere in acqua” (40.000 euro per i corsi di nuoto riservati a 817 bambini frequentanti il terzo anno della scuola dell’Infanzia e il terzo anno delle scuole primarie ed altri 30.000 euro per le categorie disabili, over 65 anni e 0-3 anni), il Comune ha stanziato complessivamente 109.400 euro di contributi  a sostegno delle associazioni sportive per l’attività svolta 2019. Per l’occasione sono stati due, e distinti tra loro, i criteri di assegnazione scelti per stilare la graduatoria degli assegnatari: 60 mila euro sono stati suddivisi tra le società impegnate nella promozione dello sport tra i giovani e giovanissimi, i restanti  49.400 sono invece andati alle associazioni sportive che abbiano curato l’organizzazione di manifestazioni sportive nel secondo semestre 2019. 

In particolare, hanno potuto accedere al contributo per l’attività giovanile le società che, tra i loro iscritti, abbiano ragazzi under 16 residenti a Bassano del Grappa o atleti diversamente abili di qualsiasi età, anche non residenti in città. A rientrare in questi requisiti sono stati complessivamente 1924 ragazzi: tra loro è stata suddivisa la somma di 60mila euro che ha permesso alle associazioni di ricevere circa  31 euro per ciascun ragazzo rientrante nel progetto. 

Diversa, invece, l’assegnazione dei contributi a sostegno delle manifestazioni sportive.

In questo caso hanno potuto accedere quanti, nel corso del 2019, abbiano organizzato manifestazioni sportive e ricreative, con rilevanza anche sotto il profilo socio – culturale  e turistico - economico capaci di coinvolgere una pluralità di categorie cittadine, oltre ad attività volte all’educazione  dei giovani e all’avviamento dello sport di base. 

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 21 febbraio 2020