Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Comune di Bassano del Grappa e associazione B2A uniti per raccogliere fondi a favore del servizio di trasporto per anziani della città.

Comune di Bassano del Grappa e associazione B2A uniti per raccogliere fondi a favore del servizio di trasporto per anziani della città.

Dopo appena 6 mesi dalla nascita e a seguito del grande successo ottenuto con la decima edizione del festival Back2Africa, lo scorso luglio, l’Associazione B2A annuncia oggi una nuova importante collaborazione con il Comune di Bassano del Grappa (VI).

Nei giorni scorsi infatti il consiglio direttivo della Associazione aveva approvato il pieno sostegno al progetto “Accompagniamo la terza età“, una campagna di raccolta fondi a sostegno della mobilità degli anziani e inabili del Comune, attività questa che fa capo al Centro Socio Ricreativo Culturale della città, gestito dalla Associazione Anni d’argento.

L’ambizioso progetto in questione riguarda il sostegno della segreteria operativa del servizio agli anziani, costituita da una persona dedicata alla gestione e organizzazione del servizio di mobilità gratuita per il trasporto di anziani e inabili. E’ una misura di elevato spessore sociale rivolta agli anziani e inabili del Comune, specialmente coloro i quali hanno difficoltà di spostamento e deambulazione, in quanto consente a molte persone della terza età di usufruire gratuitamente di un trasporto per esigenze socio sanitarie.

Al momento questo servizio conta una cinquantina di utenti, e l’intervento di B2A sarà un prezioso supporto al suo mantenimento e incremento, con obiettivo 2016 di raddoppio dell’utenza.

L’obiettivo del progetto sarà quello di coprire la crescita di questo servizio sociale per tutto il 2016 tramite una serie di attività, eventi e campagne di raccolta fondi nei prossimi mesi.

Il presidente di B2A Massimo Bernardi ha anticipato che si sta già lavorando ad un programma di proposte, di concerto con l’Assessore alle politiche sociali del Comune Erica Bertoncello e al presidente della Associazione Anni d’Argento, e che quanto prima si renderanno pubbliche le iniziative in modo da coinvolgere al meglio turisti e cittadini di Bassano.

L’Associazione B2A è particolarmente sensibile a questo progetto, che sarà il capofila di una attività di responsabilità sociale nel territorio che possa beneficiare della decennale esperienza del gruppo di lavoro nei progetti di comunicazione e raccolta fondi per l’Africa.

Pubblicato e aggiornato: martedì, 13 ottobre 2015