Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Certificazioni online con timbro digitale anche per i professionisti

Certificazioni online con timbro digitale anche per i professionisti

Un altro importante tassello si aggiunge al processo di modernizzazione e digitalizzazione dei servizi, avviato negli ultimi mesi dal Comune di Bassano del Grappa. Come già avviene per i cittadini e gli enti pubblici, anche i professionisti (avvocati, commercialisti, notai), potranno accedere ora agevolmente al servizio on line di certificazioni di anagrafe e di stato civile con l’apposizione di timbro digitale.
Previa apposita registrazione è, dunque, possibile richiedere certificati come quello di residenza, lo stato di famiglia, certificato ed estratto di morte, estratto e certificato di matrimonio, certificato di stato libero, certificato ed estratto di nascita e certificato di cittadinanza. 
I certificati vengono emessi immediatamente in formato PDF, firmati digitalmente dal Sindaco, resi validi e autentici grazie alla tecnologia del Timbro Digitale e sono utilizzabili in formato PDF o stampati su carta.
«Con l’accesso al servizio di certificazione on line - commenta il sindaco, Elena Pavan - garantiamo un grande aiuto ai professionisti.  Faccio parte della categoria  e capisco benissimo - afferma il primo cittadino - l’importanza di un servizio che permette di azzerare attese, tempi e costi».
«Il timbro digitale per i professionisti - fa eco l’assessore ai Servizi Demografici, Mariano Scotton - implementa quel processo di semplificazione e digitalizzazione della macchina pubblica che è tra i punti cardine del nostro programma e che è arrivato al suo quarto tassello dopo la carta d’identità elettronica e le certificazioni on line per enti e cittadini. Un’amministrazione vicina ai cittadini ma anche ai professionisti che grazie a questo nuovo servizio, vedranno semplificato notevolmente il loro lavoro». 
Il servizio è accessibile dalla homepage del sito del Comune di Bassano del Grappa (www.comune.bassano.vi.it) cui si dovrà accedere tramite Identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).
Pertanto, gli utenti dovranno preventivamente munirsi di tali credenziali secondo quanto previsto dalla normativa vigente.
Per accedere al servizio è necessario seguire la seguente procedura: inviare via PEC la richiesta di abilitazione alla certificazione online utilizzando l’apposito modulo (scaricabile dal sito) e allegando copia dei propri documenti e il numero  di iscrizione all’Albo.
Ricevuta e validata la richiesta, il Comune invierà un link ad una pagina del portale dove il professionista potrà registrarsi inserendo tutti i propri dati. Sarà allora che il Comune  confermerà l’iscrizione abilitando il professionista alla certificazione online. 

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 15 maggio 2020