Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Arcadio Lobato - Il presepe

Arcadio Lobato - Il presepe

 

I Musei Civici e il Comune di Bassano del Grappa sono lieti di rinnovare l’appuntamento annuale dedicato alla tradizione presepiale ospitando, a partire dal 7 dicembre 2019, la mostra Arcadio Lobato. Il Presepe , allestita nella Chiesetta dell’Angelo fino al 19 gennaio 2020.

La mostra, a cura di Claudia Meneghin, inaugurerà venerdì 6 dicembre alle ore 18 e vedrà per la prima volta esposti dei presepi dipinti ad olio su tela realizzati dall’illustratore spagnolo di fama internazionale Arcadio Lobato. Le venti opere esposte raffigurano in chiave moderna i principali personaggi e luoghi del Presepe, coniugando la tradizione plurisecolare della rappresentazione della nascita di Gesù ai moderni linguaggi dell’illustrazione contemporanea di cui Arcadio Lobato è maestro. In mostra si potranno ammirare opere quali la Sacra Famiglia nella  Grotta di Betlemme , assieme ai più umili personaggi che normalmente animano la poetica rappresentazione natalizia, tra cui La filatrice , Il pescatore , Il boscaiolo , Il bue e l’asinello , Le pecore e altri comuni animali domestici. La mostra sarà presentata da Ivo Lorenzon, cofondatore della Mostra Internazionale dell’Illustrazione per l’Infanzia che si tiene ogni anno nel piccolo “Paese della Fiaba” in provincia di Treviso.

Arcadio Lobato (Madrid, 1955) è illustratore, scrittore e docente d’arte. Allievo del pittore cecoslovacco Štěpán Zavřel, Lobato si afferma agli inizi degli anni ‘80 come uno dei suoi migliori apprendisti. Nel 1982 riceve il secondo Premio Nazionale dell’Illustrazione per l’infanzia di Spagna e nel 1983 la menzione d’onore alla Biennale Internazionale di Bratislava per il libro El toro fiel su testo di Ernest Hemingway. Nel corso degli  anni Lobato ha partecipato a diverse collettive e ha svolto programmi didattici con le scuole dell’obbligo in Italia. I suoi libri sono stati tradotti in 20 lingue. Attualmente è docente di illustrazione e di tecniche pittoriche presso la Scuola Internazionale di Illustrazione di Sàrmede.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 28 novembre 2019