Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Approvato il bando per l’erogazione di incentivi alla sicurezza

Approvato il bando per l’erogazione di incentivi alla sicurezza

Per promuovere attivamente il diritto alla sicurezza, la Giunta comunale ha approvato la scorsa settimana una delibera che approva il nuovo bando per l’erogazione di incentivi destinati a quanti decidano di rendere più sicura la propria abitazione o attività economica attraverso l’installazione di un impianto di allarme o di videosorveglianza.

Si tratta di contributi a fondo perduto destinati a residenti a Bassano del Grappa, il cui reddito famigliare imponibile non superi i 50.000 euro annui (eccezion fatta per gli interventi condominiali o relativi alle aziende).

Gli incentivi riguardano la realizzazione di: impianti di allarme con sensori perimetrali o volumetrici interni o esterni; di videosorveglianza con impianto per il controllo esclusivamente di aree private; di videosorveglianza di aree pubbliche o aperte all’uso pubblico prospicienti gli immobili di proprietà, nel rispetto delle disposizioni impartite dal Comune di Bassano del Grappa per la regolamentazione delle modalità di installazione e gestione di telecamere di videosorveglianza da parte di soggetti privati.

Non possono essere cumulati con altri contributi pubblici o agevolazioni fiscali statali e regionali e variano per entità a seconda del tipo di intervento e del richiedente.

Tutti i dettagli saranno inseriti nel bando di prossima pubblicazione, che sarà reperibile nel sito del Comune di Bassano del Grappa.

L’importo complessivo stanziato per il 2019 è di 50.000 euro.

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 19 aprile 2019