Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » ADAC Trentino Classic - transito automobili d'epoca

ADAC Trentino Classic - transito automobili d'epoca

Come noto il Veneto risulta essere la Regione più ricettiva d’Italia con un incoming turistico di oltre sessanta milioni di presenze all’anno tra le quali si fanno notare forti presenze di pubblico tedesco e austriaco, come argomentato anche nell’incontro preliminare svoltosi a Bassano con i funzionari ADAC e Trentino Marketing.

In conformità all’accordo di programma Dellai-Galan, stipulato tra la Provincia Autonoma di Trento e la Regione Veneto, sono ritenute prioritarie le proposte e le attività che presentino il necessario carattere transfrontaliero, incidendo contemporaneamente sul territorio trentino e veneto a favore delle aree maggiormente svantaggiate. In tal senso, conclusa la prima fase progettuale, si è proseguito con azioni concrete indipendentemente dal rifinanziamento delle fasi successive del progetto.

La città di Bassano del Grappa, già protagonista in qualità di Comune capofila nel progetto di promozione territoriale “La Via del Brenta” e posta in particolare posizione favorevole anche per l’attività cicloturistica, beneficia di notevoli presenze di appassionati delle due ruote rilevati elettronicamente con ben 160.000 passaggi all’anno sull’asse Trento-Bassano.

Trentino Marketing, in collaborazione con ADAC (corrispondente tedesca dell’ACI, che conta in Germania più di 18 milioni di soci), organizza già da otto edizioni l’evento a carattere amatoriale denominato ADAC TRENTINO CLASSIC 2012. Con la presente, si espone la formale cooperazione con Veneto Marketing dando l’opportunità di estendere per la prima volta tale tour anche nella parte veneta prospiciente alla Provincia di Trento e direttamente interessata al progetto “La Via del Brenta”. Si ricorda altresì che nei prossimi giorni sarà sottoscritto l’accordo culturale del progetto “La Via del Brenta” tra il Comune di Bassano del Grappa (Operaestate Festival), Partita a Scacchi di Marostica, PSA-Pergine Spettacolo Aperto e Artesella teso alla promozione reciproca di questi quattro circuiti che attirano annualmente centinaia di migliaia di turisti.

L’opportunità del passaggio di ADAC TRENTINO CLASSIC 2012, che ha portato notevoli ricadute turistiche nei territori trentini, si svolgerà dal 2 al 6 settembre 2012 e prevede la partecipazione di 120 automobili d’epoca, e nello specifico a Bassano del Grappa martedì 04 settembre 2012. Le autovetture sosteranno in Piazza Libertà  e l’Amministrazione Comunale accoglierà il Presidente ADAC.

Si tratterà di un’importante occasione promozionale che vede coinvolte diverse testate giornalistiche e televisive che seguiranno interamente l’evento e ne daranno ampia diffusione nel territorio tedesco. Spettatori e lettori interessati a questa manifestazione sono particolarmente attenti alla bellezza e alla tipicità dei territori attraversati dalle auto storiche e ne individuano una sorta di testimonial per venire a visitare i luoghi interessati da questi tour.

A ciò si aggiunge il fatto che l’iniziativa si inserisce perfettamente nel progetto denominato “Pedemontana Veneta” che intende coinvolgere tutte le realtà esistenti per sviluppare questo territorio trasformando il ‘turismo minore’ in turismo ad alto valore aggiunto con l’obiettivo di incrementare del 30% le presenze.

Riteniamo opportuno precisare che ADAC TRENTINO CLASSIC non è un evento imprenditoriale e non ha finalità di lucro. Per la parte veneta del tour, sarà Veneto Marketing a curare l’attività con le amministrazioni coinvolte e a coordinare gli aspetti organizzativi del caso.

Per quanto attiene la circolazione, si precisa che si tratta di un raduno non agonistico a carattere amatoriale di automobili d’epoca, tutte regolarmente assicurate e munite di regolare libretto di circolazione, che rispetteranno il codice della strada e viaggeranno scaglionate in piccoli gruppi, non costituendo, pertanto, alcun intralcio al traffico.

Pubblicato e aggiornato: lunedì, 03 settembre 2012