Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » A Bassano un fine settimana dedicato alla calligrafia con una conferenza e un corso organizzati dalle associazioni Orizzonti di Carta e Associazione...

A Bassano un fine settimana dedicato alla calligrafia con una conferenza e un corso organizzati dalle associazioni Orizzonti di Carta e Associazione...

L’associazione culturale Orizzonti di carta e l’Associazione Calligrafica Italiana, con il patrocinio del Comune di Bassano del Grappa, organizzano per venerdì 26 aprile 2013 presso la Biblioteca civica una conferenza gratuita e aperta a tutta la cittadinanza sulle origini della scrittura corsiva cancelleresca, con visione e commento de “La Operina” di Ludovico degli Arrighi, detto il Vicentino, prezioso manualetto custodito nella nostra biblioteca cittadina.

L’appuntamento è fissato per le ore 16.30 e si concluderà indicativamente alle 18. Relatore del pomeriggio sarà Giovanni de Faccio, docente alla New Design University in Austria, conosciuto in Italia e all’estero sia per l’attività didattica che per discipline quali la via della scrittura, il disegno del carattere tipografico e l’incisione di lettere su pietra.

Nello stesso fine settimana le due associazioni propongono un corso di calligrafia tenuto sempre da Giovanni de Faccio dedicato al tema "La Cancelleresca di Ludovico degli Arrighi"  che analizzerà e tradurrà dall’originale, non solo a parole ma a viva mano, i princìpi, e le regole del Vicentino. Il corso é rivolto a tutti coloro che vogliono riscoprire le origini della scrittura corsiva e desiderano saper scrivere a mano in modo chiaro e leggibile con personale soddisfazione.

Le lezioni si terranno sabato 27 e domenica 28 aprile 2013 presso le Grafiche Tassotti e le iscrizioni sono già aperte. Per ogni ulteriore informazione, iscrizioni e costi scrivere ai seguenti indirizzi: anna.schettin@calligrafia.org e info@orizzontidicarta.org

o visionare i siti www.orizzontidicarta.org e www.calligrafia.org

Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 17 aprile 2013