Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » A Bassano chiusa la campagna abbonamenti con +14% - Sold Out per la nuova stagione teatrale Teatro Cronaca

A Bassano chiusa la campagna abbonamenti con +14% - Sold Out per la nuova stagione teatrale Teatro Cronaca

Si è conclusa venerdì 14 dicembre la campagna abbonamenti della prossima Stagione Teatrale Città di Bassano, segnando un nuovo record nelle vendite, con 320 abbonamenti completi e 130 carnet da 4 e 5 spettacoli, portando il “tutto esaurito” in 9 spettacoli su 10, e con l’apertura delle liste d’attesa.

Si conferma dunque il trend positivo degli ultimi anni, con un aumento del pubblico del teatro, (+ 14% rispetto allo scorso anno) e dimostrando ancora una volta come la Città di Bassano, sia un riferimento importante della programmazione culturale del territorio, dove le politiche di promozione della cultura avviate, stanno dando i loro frutti.

E il risultato è anche quello di portare i giovani a teatro (gli under 35 hanno risposto in maniera forte ad un cartellone che sicuramente tocca anche le loro corde) attraverso il lavoro degli ultimi anni che prevede percorsi dedicati, momenti di formazione all’interno del mondo della scuola, incontri con gli artisti, e ovviamente con l’attività di Operaestate, che garantisce la continuità durante tutto l’anno, della proposta culturale di qualità. 

Contare sulla presenza massiccia del pubblico prima ancora che la stagione abbia inizia è sicuramente un attestato di fiducia da parte del pubblico, che riempie di orgoglio l'Assessorato alla promozione del Territorio e della Cultura, insieme ad Arteven e il Teatro Stabile del Veneto, con cui è stata costruita la Stagione Teatrale

"I dati sulle vendite degli abbonamenti alla stagione teatrale cittadina sono molto incoraggianti – commenta l’Assessore Giovanni Cunico -  perché dimostrano che gli investimenti nella promozione della cultura degli ultimi anni stanno dando i loro frutti. Ora è importante proseguire su questa strada, fidelizzando il nuovo pubblico e continuando ad investire in cultura, per fare di Bassano un polo culturale dall'offerta ampia e capace di incrociare gusti e aspirazioni del pubblico.”

 

Dopo l’inaugurazione sold out con Valentina Lodovini in Tutta casa letto e chiesa il programma prosegue nel 2019 con attori amati dal grande pubblico, come Donatella Finocchiaro, Giuseppe Battiston, Silvia Gallerano, Francesco Mandelli, Elio Germano, Lura Morante e Giuliana Musso, ma anche con titoli di grande attualità per temi e linguaggi, come Falafel Express, della compagnia Lumen o Savana Padana del Teatro Stabile del Veneto.

 

L’appuntamento dunque si rinnova al Teatro Remondini, con tutti gli appassionati del teatro, e per coloro che non fossero riusciti a trovare posto per gli spettacoli in cartellone,  ricordiamo la possibilità di partecipare agli incontri con gli artisti che precedono lo spettacolo, aperti a tutti al Color Caffè, con il seguente calendario: 4 febbraio con Compagnia Lumen -  "Falafel Express", 12 febbraio con  Silvia Gallerano  - "La locandiera" 25 Febbraio con Francesco Mandelli - "Proprietà e atto", 26 marzo con  Laura Morante  - "Voci nel buio" e 8 aprile con  Giuliana Musso -  "Mio eroe.

Informazioni ufficio spettacolo tel. 0424 519819 Ufficio informazioni turistiche 519917

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 21 dicembre 2018