Ti trovi in:

Home » Comune » Servizi on line » Certificati on line

Certificati on line

È possibile ottenere online la stampa dei certificati anagrafici e di stato civile con timbro digitale (limitatamente a quelli presenti nell'elenco sotto riportato). Per accedere al servizio e' necessario autenticarsi tramite SPID, il sistema pubblico di identita' digitale.

I certificati richiedibili on line sono:

  • RESIDENZA
  • STATO FAMIGLIA E RESIDENZA
  • CERTIFICATO DI MORTE
  • ESTRATTO DI MORTE
  • STATO FAMIGLIA
  • ESTRATTO DI MATRIMONIO
  • CERTIFICATO DI MATRIMONIO
  • STATO LIBERO
  • CERTIFICATO DI NASCITA
  • ESTRATTO DI NASCITA
  • ESISTENZA IN VITA
  • RESIDENZA, CITTADINANZA E STATO LIBERO
  • RESIDENZA E STATO LIBERO 

Limitazioni:

A seguito dell'entrata in vigore della legge di stabilità L. 183/2011, dall'1 gennaio 2012 agli uffici comunali è vietato rilasciare certificati da esibire ad altre pubbliche amministrazioni e ai privati gestori di servizi pubblici (art. 40, D.P.R. 445/2000). Pertanto l'ufficio comunale preposto può rilasciare certificati soltanto ad uso privato. Questo comporta che per i certificati anagrafici rilasciati (residenza, stato famiglia, contestuali, esistenza in vita etc.) è previsto il pagamento dell'imposta di bollo (art. 4 della tariffa alleg. A al D.P.R. 642/1972) dell'importo di euro 16,00 per ciascun documento, ad eccezione dei casi in cui è prevista dalla legge una specifica esenzione. Pertanto quest’ultima deve essere acquistata prima di fare la richiesta. Una volta ricevuto il certificato in formato pdf la marca da bollo dovrà essere apposta sul certificato stesso.

Si ricorda, comunque, che al posto dei certificati il cittadino può sempre rilasciare le autocertificazioni anche quando intrattenga rapporti con "istituzioni private": banche, assicurazioni, agenzie d'affari, poste italiane, notai,... (art. 2, D.P.R. 445/2000), se questi vi consentono.
L'autocertificazione ha lo stesso valore dei certificati che sostituisce (art. 46 D.P.R. 445/2000).

Attenzione
Gli estratti ed i certificati di nascita, matrimonio e morte vengono emessi dal sistema di certificazione online soltanto se gli eventi di stato civile a cui si riferiscono risultano nell'archivio informatizzato dell'anagrafe. 
A tal fine si precisa che attualmente sono stati informatizzati gli atti di nascita a partire dall'anno 1959, gli atti di matrimonio a partire dal 1986 e gli atti di decesso a partire dal 1984.
Quindi, per esempio, la richiesta di un estratto/certificato di nascita di un cittadino nato il 5/12/1950 non è emettibile online in quanto l'evento è registrato solo sull'archivio cartaceo.

N.B. Considerato che è in atto la progressiva informatizzazione anche degli atti mancanti si invita a richiedere ugualmente il certificato on line e solamente nel caso in cui non fosse disponibile rivolgersi all’Ufficio di Sato Civile.

Accedi al servizio Certificati on line .

Pubblicato: giovedì, 16 aprile 2020 - Ultimo aggiornamento: venerdì, 08 maggio 2020