Ti trovi in:

Home » Comune » Amministrazione Trasparente » Beni immobili e gestione patrimonio » Beni immobili confiscati alla criminalità

Beni immobili confiscati alla criminalità

Elenco pubblicato ai sensi del D. Lgs n. 159/2011 articolo 48

Il D. Lgs. 159/2011 istitutivo del Codice Antimafia all’art. 48 dispone che i beni confiscati alla criminalità organizzata siano trasferiti per finalità istituzionali o sociali in via prioritaria al comune ove l’immobile è sito o al patrimonio della Provincia o Regione.

Gli enti per legge devono pubblicare un elenco apposito aggiornato periodicamente dei beni ed essi trasferiti. Tale elenco deve contenere i dati concernenti la consistenza, la destinazione e l'utilizzazione dei beni  nonché, in caso di assegnazione a terzi, i dati identificativi del concessionario e gli estremi, l'oggetto e la durata dell'atto di concessione.

Allegati

Elenco beni confiscati alla mafia - aggiornamento anno 2019

Elenco beni confiscati alla mafia - aggiornamento anno 2020

Elenco beni confiscati alla mafia - aggiornamento anno 2020

Pubblicato: martedì, 18 dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: giovedì, 23 dicembre 2021