Ti trovi in:

Home » Cittadino » Essere cittadini » Servizi Anagrafe » Trasferimento di residenza in un altro comune italiano

Menu di navigazione

Cittadino

Trasferimento di residenza in un altro comune italiano

Immagine decorativa

Uno dei casi per cui è possibile effettuare una cancellazione di anagrafe è il trasferimento di residenza in altro Comune (ai sensi dell’art. 11, lettera b), del D.P.R. n. 223 del 30/05/1989).

Normativa di riferimento

L. n. 1228 del 24/12/1954

D.P.R. n. 223 del 30/05/1989

 Prerequisiti

Essere residente a Bassano del Grappa e voler trasferire la propria residenza anagrafica in un altro Comune italiano.

Cosa occorre

Quando una persona residente a Bassano del Grappa vuole trasferire la propria residenza anagrafica in un altro Comune italiano deve recarsi all’ufficio anagrafe del Comune in cui intende andare ad abitare e richiedere la residenza, utilizzando il modulo predisposto da tale Comune.

L’ufficio anagrafe del Comune di Bassano del Grappa provvede alla sua cancellazione dietro comunicazione del nuovo Comune di residenza, controllando ed, eventualmente, rettificando (sulla base degli atti anagrafici in possesso) le notizie anagrafiche rese dagli interessati.

La cancellazione dall’anagrafe del Comune di precedente iscrizione e l’iscrizione nell’anagrafe di quello di nuova residenza devono avere sempre la stessa decorrenza, che è quella della data della dichiarazione di trasferimento resa dall’interessato al nuovo Comune di residenza.

 Tempistica

Rilascio entro 5 giorni

Pubblicato e aggiornato: domenica, 17 dicembre 2017