Ti trovi in:

Home » Cittadino » Agevolazioni e contributi » Agevolazioni e contributi socio-sanitari » Assegno al nucleo familiare tre figli minori (art. 65 della Legge n. 448/98 D.M. 452/2000 e 337/2001 DPCM 159/2013)

Assegno al nucleo familiare tre figli minori (art. 65 della Legge n. 448/98 D.M. 452/2000 e 337/2001 DPCM 159/2013)

assegno

E' un beneficio concesso dal Comune ed erogato dall’INPS, con assegno semestrale per 13 mensilità, a favore dei nuclei familiari con almeno tre figli minori di anni 18. L’importo mensile dell'assegno per l’anno 2020, se spettante in misura intera è pari a Euro 145,14 mentre l'importo complessivo se spettante nella misura intera è pari ad Euro 1.886,82 (importo che viene erogato in due rate o in unico importo dall’INPS dopo l’autorizzazione del Comune competente).

CHI  PUO’ FARE LA RICHIESTA

Per avere diritto all'assegno è necessario possedere al momento della presentazione della domanda i requisiti sotto elencati:

  • Essere residenti nel Comune di Bassano del Grappa
  • Essere cittadini italiani o  comunitari
  • Essere cittadini extracomunitari in possesso di uno dei seguenti titoli di soggiorno:

- cittadino titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti lungo periodo;

- cittadino titolare del permesso unico per il lavoro (D.lgs 40/2014) o con autorizzazione al lavoro e suoi familiari ad eccezione categorie espressamente escluse dal D.lgs. 40/2014;

- cittadino familiare di cittadino italiano/dell’Unione  o di cittadini soggiornanti di lungo periodo non avente la cittadinanza di uno stato membro, che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno  permanente;

- cittadino rifugiato politico, suoi familiari e superstiti;

- cittadino apolide, suoi familiari o supersiti;

- cittadino titolare protezione sussidiaria;

- cittadino titolare di protezione umanitaria;

- cittadino che abbia soggiornato legalmente in almeno due stati membri, suoi familiari e superstiti;

-  cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia e suoi familiari;

  • Avere nel proprio nucleo familiare anagrafico almeno tre figli minorenni, legittimi, naturali, adottivi o in affidamento preadottivo (ai figli minori del richiedente sono equiparati i figli del coniuge, conviventi con il richiedente medesimo) sui quali si esercita la potestà genitoriale e che, ancorché presenti nella famiglia anagrafica, non siano in affidamento presso terzi ai sensi della L. n. 184/1993. Ai figli minori del richiedente sono equiparati i figli del coniuge conviventi con il richiedente medesimo.
  • Avere una situazione economica I.S.E.E inferiore ad Euro 8.788,99 per l’anno 2020. L’ISEE richiesto è per “Prestazioni agevolate rivolte a minorenni o a famiglie con minorenni
  • L’assegno può essere richiesto indifferentemente dal padre o dalla madre dei figli minori conviventi.

MODALITA' E TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda per l’anno 2020, deve essere presentata entro e non oltre: IL 31 GENNAIO 2021.
Essa va presentata presso:

l’Ufficio  Protocollo del Comune di Bassano del Grappa, in Via Giacomo Matteotti, 39 – 36061 Bassano del Grappa (VI);

o a mezzo pec: protocollo.comune.bassanodelgrappa@pecveneto.it .

La busta deve contenere: la domanda ( che si trova negli allegati)

 allegati obbligatori alla domanda.

  1. Fotocopia dell’Attestazione I.S.E.E.
  2. Fotocopia documento di identità del sottoscrittore in corso di validità.
  3. Fotocopia permesso di soggiorno per i cittadini extracomunitari..
  4. Codice IBAN c/c intestato (o cointestato) del richiedente da indicare nel modulo della domanda.
  5. Modello dell’INPS COD.SR163 (allegato) timbrato dalla Banca o dell’Ufficio Postale.

Il richiedente è tenuto inoltre a comunicare tempestivamente al Comune – Servizi Sociali/Ufficio Famiglia – ogni variazione che intervenga nel suo nucleo familiare dopo la presentazione della domanda rilevante ai fini della concessione del contributo e l’eventuale cambio di residenza.

  Per informazioni: Servizi Sociali Via J. Da Ponte, 37 – (0424/519124-154-125) e-mail: sociale@comune.bassano.vi.it

 art 65 L. 448/98 e s.m.i. (art 13 L. 97 del 06.08.2013)

art 14 D.M. 452/2000

D.M. 337/2001

D.lgs. 30/2007 di recepimento della direttiva 2003/109

D.lgs. 40/2014 di recepimento della direttiva 2001/98 art. 12

Accordi euromediterranei

DPCM 159/2013

Pubblicato: martedì, 08 novembre 2011 - Ultimo aggiornamento: lunedì, 25 maggio 2020